Dritti verso l’inferno

Questo signore non eletto, non rappresentante dell’opinione pubblica Italiana, contro ogni interesse nazionale, scelto dal nostro beneamato presidente della Repubblica, ci sta conducendo dritti verso una guerra non necessarie che viola la nostra Costituzione. Tutto questo con la complicità di politici irresponsabili e dei media asserviti. Gli stessi che poi dovranno rendere conto e pagare per il dramma causato, senza se e senza ma… giusto per usare una frase in voga in questo letamaio della politica.
Dramma nel dramma, la massa del popolo italiano sembra (o fa finta) di non accorgersene e continua con le sue attività. Certo, come no, per non bloccarsi e/o per non alimentare la negatività nel mondo. Ahhh benedetta filosofia del menefotto o della spiritualità new age, sempre pronta all’uso e consumo personale. Quando basterebbe invece (o perlomeno provare) tramite la rete a manifestare un dissenso compatto, all’unisono, anziché postare selfie e min…uzie varie.
Si, pur non essendo un intellettuale, né tantomeno uno storico, sinceramente faccio molta fatica a capire come si fa a non vedere il ripetersi della storia dell’ultimo secolo?! Altro che sonno, questo si chiama: Coma Profondo.

Il tuo giudizio sull’articolo:

Condividi questa pagina

← Articolo precedente

Articolo successivo →

2 commenti

  1. sono tutti lobotomizzati nn frega a nessuno 😪

  2. Vincenzo

    SATANISTI MALEDETTI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.