Nel presentarvi questo video non farò commenti. Sottolineo solo che i responsabili di questo massacro non hanno pagato per il loro crimine, perché in questo caso il governo americano (unilateralmente, come sempre) considera le sue carneficine come danni da effetti collaterali. Da notare e porre attenzione, oltre che al dialogo e ai commenti dei protagonisti, anche le risate degli stessi.
Questo video, insieme a migliaia di altri documenti che svelano crimini di ogni genere e rilevanza dell’amministrazione americana, sono il motivo dell’incriminazione del giornalista Julian Assange. La cui grave colpa è stata l’aver reso pubblica la verità (opportunamente secretata da chi si considera al di sopra di tutti e tutto) tramite WikiLeaks.
Fonte video: Presa Diretta – programma RAI

Il tuo giudizio sull’articolo:

Condividi questa pagina